Catechismo

PROPOSTE DIDATTICHE PARROCCHIE ORATORI
Il Museo Diocesano propone specifici percorsi e proposte didattiche per i bambini che frequentano i diversi anni di catechesi, illustrati e approfonditi con l’ausilio delle opere più significative delle collezioni.

Proposte per gruppi di catechismo e oratori:

Per i bambini che frequentano il primo anno di catechesi (classe seconda della scuola primaria)
GESÙ: IL CUORE DELL’ANNUNCIO

Per i bambini che frequentano il secondo e terzo anno di catechesi (classe terza e quarta della scuola primaria)
GESÙ: INCONTRO E CHIAMATA

Per i bambini che frequentano il quarto anno di catechesi (classe quinta della scuola primaria)
LA VITA NELLO SPIRITO

Proposte per i gruppi parrocchiali:

Il Vangelo nell’arte
Maria e i Santi nell’arte: storia e iconografia
Il racconto della Passione nell’arte
Le origini del cristianesimo da Restituta a Giovan Giuseppe

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Info “info@museodiocesanoischia.it”
Tel. 3355245424

PROPOSTE PER GRUPPI DI CATECHISMO E ORATORI

Il Museo Diocesano di Ischia, inaugurato nel 2000, sorge nel Palazzo del Seminario, uno dei luoghi più significativi dell’Isola per quanto riguarda la formazione del clero isclano. Uno dei suoi scopi principali è la valorizzazione dell’ingente patrimonio artistico della Diocesi, considerato tanto nella sua specifica valenza storico artistica, quanto come testimonianza di un’interrotta storia di fede e di bellezza cristiana. La Collezione permanente è costituita da numerose opere, comprese tra il IV ed il XX secolo, viva testimonianza della ricca produzione artistica napoletana. Un primo nucleo espositivo è composto, significativamente, da un opera strettamente connessa alla figura del Santo ischitano, Giovan Giuseppe della Croce, protettore della Diocesi. Oltre a dipinti e sculture provenienti dalle chiese della Diocesi, capolavori che documentano ampiamente gli esiti dell’arte napoletana. L’acquisizione di nuove opere, i restauri, l’organizzazione di mostre, la promozione di studi, convegni e conferenze, oltre allo studio e alla conoscenza delle proprie opere, rendono il Museo Diocesano un luogo di intenso e crescente interesse. Grande attenzione viene riservata alla didattica grazie alla proposta di visite guidate rivolte alle scuole e alle famiglie.
Proposte per i bambini che frequentano il primo anno di catechesi
(classe seconda della scuola primaria)

GESÙ: IL CUORE DELL’ANNUNCIO
Il racconto del Natale
Partendo dalla tenerezza commovente che pervade il dipinto della Madonna con il Bambino, si ripercorre la storia dell’infanzia di Gesù, le prime tracce del Dio incarnato nelle delicate sembianze di un bambino: l’annuncio dell’angelo, la presentazione al tempio, la fuga in Egitto. La visita parte dalla lettura del testo evangelico e coinvolge i bambini nell’osservazione delle opere, alla ricerca dei particolari che ne documentano l’aderenza alla narrazione evangelica.
Il racconto della Pasqua
Il Museo espone alcune importanti raffigurazioni della passione di Gesù, con le meravigliose scene evangeliche scolpite sulla fronte del sarcofago di Betzata.

Proposta per i bambini che frequentano il secondo e terzo anno di catechesi
(classe terza e quarta della scuola primaria)

GESÙ: INCONTRO E CHIAMATA
Il racconto del Vangelo nell’arte
Partendo dalla Madonna, vengono narrati i principali momenti della vita di Gesù e di Maria raffigurati nei dipinti esposti nelle varie chiese del territorio isclano: l’Annunciazione, la Presentazione di Gesù al tempio, l’Orazione nell’orto, la Flagellazione, l’Andata al Calvario e il Cristo portacroce, la Crocefissione, la Resurrezione, l’Incoronazione di Maria. La visita parte dalla lettura del testo evangelico e coinvolge i bambini nell’osservazione delle opere, alla ricerca dei particolari che ne documentano l’aderenza alla narrazione evangelica.
Gesù e i suoi amici: i Santi nell’arte
Partendo dai numerosi Santi presenti nella collezione del Museo, vengono presentati Maria, gli apostoli, gli evangelisti, i dottori della Chiesa, i martiri, San Giuseppe, San Francesco, mettendo in connessione gli attributi iconografici con la vita del santo. La visita prevede alcuni momenti narrativi, per coinvolgere i ragazzi nell’osservazione delle opere, alla ricerca di quei simboli che sinteticamente riportano ai momenti più significativi della vita di Maria e dei Santi, permettendoci di riconoscerli con certezza.

I Sacramenti nella Chiesa: l’Eucarestia (terzo anno di catechesi)
Il sacramento dell’Eucarestia viene presentato in duplice modo: a testimonianza della sua natura sacramentale, da cui derivano le pratiche devozionali proposte dalla Chiesa, sono illustrati gli ostensori, i calici e le pissidi esposti nella sezione dedicata all’arredo liturgico e i paramenti sacri permettono poi di presentare i momenti fondamentali della liturgia eucaristica.

Proposta per i bambini che frequentano il quarto anno di catechesi
(classe quinta della scuola primaria)

LA VITA NELLO SPIRITO
Le origini del Cristianesimo da Restituta a Giovan Giuseppe della Croce
L’area occupata dalla basilica di Santa Restituta e San Giovan Giuseppe, grazie alla memoria storica rappresentata dalla casa natale con i vari luoghi dedicati al culto del Santo permette di giungere al cuore del Cristianesimo di Ischia. La visita viene completata dalla narrazione della vita di Restituta e Giovan Giuseppe .

Durata e costi
La visita guidata ha la durata di 75 minuti.
Ingresso al Museo e visita guidata sono gratuite